L’industria Italiana dell’Asset Management, Deloitte 2019

L’industria Italiana dell’Asset Management, Deloitte 2019

  • Post published:31 Ottobre 2019

JEME è orgogliosa di presentare il progetto di ricerca commissionato congiuntamente da Deloitte Luxembourg e Deloitte Italia, che vorremmo ringraziare ancora una volta per l’opportunità.

Il progetto consisteva nella creazione di un documento di ricerca dal titolo “L’industria italiana dell’Asset Management e le tendenze che ne influenzano il futuro”. Le sfide affrontate durante i sei mesi di ricerca sono state molte, come la necessità di gestire un team numeroso e la difficoltà nel reperire dati rilevanti specifici per l’Italia.

Nonostante ciò, il feedback è stato estremamente positivo. Gli esperti del settore hanno descritto la ricerca come approfondita e utile nel definire un’interpretazione innovativa delle diverse tendenze.

“Sulla base dei dati che abbiamo analizzato, la nostra principale conclusione da questo rapporto è che le persone sono la componente centrale dell’Asset Management. Questo fenomeno è solo una conseguenza naturale della domanda e dell’offerta. La domanda deve essere focalizzata sulle persone perché le persone avranno molte scelte diverse di investimenti, come la tecnologia e i campi correlati. Le persone cambieranno, come dimostrato dall’analisi demografica, e sarà necessario adattarsi. Questo fenomeno interesserà anche l’offerta, che dovrà soddisfare le nuove esigenze del mercato. I gestori di risorse in entrata devono adattare i prodotti alle esigenze dei loro clienti ed essere vicini a loro.”