EILF

EILF

EILF è un istituto no-profit, ramo dell’associazione EASL International Liver Foundation, che ha come mission la sensibilizzazione alle malattie epatiche ed il finanziamento delle attività di ricerca relative ad esse. L’istituto si è rivolto a JEME, attraverso il Prof. Sironi, per la realizzazione di un’analisi di profilazione ed individuazione di investitori adatti a soddisfare le esigenze finanziarie delle iniziative portate avanti dalla stessa EILF. 

Situazione iniziale

Al fine di raggiungere l’obiettivo di finanziamento predisposto dal cliente, JEME si è concentrata inizialmente sulla comprensione del profilo di strutturazione e governance dell’associazione, al fine di inquadrare in maniera precisa le dinamiche interne ed i principali KPIs della stessa. 

Contestualmente, si è realizzato un focus anche sulle attività di fundraising delle principali comparables di EILF, in maniera tale da costruire un quadro esaustivo del panorama in cui l’associazione opera.

Il contributo di JEME

  • Il team, formato da un PM coadiuvato da 6 consulenti, ha realizzato il progetto in maniera approfondita e efficace, per l’intera durata dello stesso di 7 mesi.
  • La prima macro-fase di analisi è stata, come descritto, un’analisi preliminare sulla governance di EILF ed i suoi meccanismi operativi, confrontandoli contestualmente con l’operatività dei principali player no-profit e che curano periodicamente campagne di fundraising per i propri progetti. In quest’ultima attività, si è compreso come le associazioni rintracciate nel gruppo delle comparables di EILF operino in maniera estremamente omogenea e anche le loro attività di raccolta dei fondi di finanziamento siano estremamente similari. Conseguenza è anche la costanza del profilo degli investitori delle suddette associazioni.
  • Alla luce di questo, la fase core del progetto è stata incentrata sulla delineazione delle caratteristiche fondamentali degli investitori target per i singoli progetti di EILF, nonché la realizzazione di un listing degli stessi. In particolare, si sono individuati tre tematiche principali per l’associazione, coincidenti con rispettive categorie patologiche, tramite cui si è analizzato l’interesse di particolari categorie di investitori per le stesse. Di tali investitori, poi, si sono descritte le fondamentali informazioni e le eventuali precedenti partecipazioni a campagne di sensibilizzazione in relazione a queste particolari tematiche. In concreto, all’interno del listing conclusivo realizzato per EILF, sono state considerate società del settore assicurativo, del wellness-fitness e altri marchi internazionali del settore food&beverage.
  • Atto conclusivo dell’analisi è stata la realizzazione di una strategia comunicativa per l’associazione, che permettesse a quest’ultima di diffondere al target di investitori i propri progetti e la propria mission.

Impatto di JEME

L’analisi approfondita realizzata da JEME ha permesso a EILF di raggiungere i propri obiettivi di fundraising, tramite cui è riuscita a finanziare le proprie iniziative di ricerca e sensibilizzazione sul tema delle malattie epatiche. JEME è enormemente fiera di questa collaborazione, che ha permesso all’associazione di lavorare volontariamente ad un progetto ad alto impatto sociale, valore fondante della nostra associazione, mettendo a disposizione di EILF le nostre risorse e competenze in formato pro bono.