inVRsion

inVRsion

inVRsion è una startup innovativa, con sede a Milano e New York, il cui core business è lo sviluppo di soluzioni di realtà virtuale per il panorama dei grandi retailer.

Il progetto è nato come conseguenza di una lunga e duratura partnership costruita tra inVRsion e JEME negli anni e per questo è fortemente rappresentativo dell’obiettivo principale della nostra associazione: sviluppare partnership più che unicamente relazioni clientelari con le società con cui operiamo. 

Situazione iniziale

Con questo progetto la giovane società aveva l’obiettivo di strutturare un business plan da utilizzare con un duplice obiettivo: presentarlo ai finanziatori target per assumere nuovi fondi per lo sviluppo dei progetti societari e allegarlo alla documentazione per la partecipazione ad un bando dell’Unione Europea per finanziamenti a fondo perduto. 

Il contributo di JEME

  • Il team è riuscito a portare a termine il lavoro in meno di 40 giorni, contando su grande efficienza e sapiente allocazione delle risorse, nonché sulla continua collaborazione con il cliente.
  • La prima macro-fase di analisi di mercato è stata come sempre declinata nello studio del mercato in cui inVRsion opera, individuando dimensione e i principali trend che in esso si stavano sviluppando. Perciò, i risultati principali di questa analisi sono stati l’individuazione delle principali categorie merceologiche e di retailer che potessero essere interessati alla implementazione di software di simulazione 3D nei propri processi di acquisto online. 
  • In maniera più approfondita, questa prima parte è stata corroborata da un’analisi di Porter, da cui far emergere le caratteristiche di clienti e fornitori della società, nonché delle opportunità di sviluppo del mercato del 3D-Commerce. 
  • Seconda macro-fase del progetto è stata improntata alla descrizione dei processi interni di inVRsion e degli asset disponibili per la società, si come asset tangibili, ma soprattutto come asset intangibili. Essendo il cliente fondamentalmente una società tecnologica, il caso maggiormente rilevante è stata far emergere tutti i suoi intangible, al fine di poter esprimere a pieno le proprie capacità di sviluppo e la propria forza evolutiva nel tempo. 
  • Alla luce di queste prime fasi, il lavoro fondamentale del team ha riguardato la realizzazione delle restanti sezioni del business plan, quali la descrizione della vision aziendale e, soprattutto, l’evoluzione strategica e l’implementazione di un piano imprenditoriale di medio-lungo termine. In particolare, attraverso un approccio di tipo bottom-up, nella realizzazione di questi aspetti si è dato enorme peso alla evoluzione del mercato dei 3D e V- Commerce, basilare punto di sviluppo di inVRsion negli anni successivi analizzati.
  • Ancora, in relazione alla strategy, si è predisposto un piano di posizionamento dell’impresa nel mercato internazionale, in modo tale da potersi distinguere dalle poche, ma significative, imprese competitors dal punto di vista della qualità del premium price riconosciuto ai propri servizi.

Impatto di JEME

Attraverso un approfondito lavoro di analisi e ricerca svolto dal team di JEME, inVRsion è riuscita a poche settimane dalla conclusione del progetto a concludere un duplice round di investimento, rispettivamente da 3 e 6 milioni di euro. Inoltre, attraverso questo progetto, Jeme è riuscita a consolidare una partnership storica con la società, che le ha permesso di essere il consulente scelto dalla stessa anche per ulteriori progetti di sviluppo aziendale.